Tag

, , , , ,


Ci vuole Orecchio ma anche tanto Cuore

Ci vuole Orecchio ma anche tanto Cuore

è da un bel pò che non scrivo qui….

non perché io abbia smesso di cucinare o di occuparmi di cucina, tutt’altro.

Nel frattempo ho lasciato Teatro7, aperto Cucina In, di cui scriverò ampiamente a tempo debito, fatto 6 serate alla Milano Food Week, tutto il mio quarto Taste of Milano, cene private, aziendali, Mangiatest! Catering da 20 a 200 persone, viaggiato parecchio e dormito molto poco. Sono dimagrito e re-ingrassato, ho detto cose e fatto cose, ho mandato affanculo gente e ne ho amata altra, insomma non mi sono mica tanto annoiato.

E poi ci sarebbe anche il lato privato della faccenda e la mia amica “M”… si lo so sembra anche lei una Man in Black… io infatti sono “G”…. dicevo che la mia amica “M” su come sto messo, fra una piega dell’anima e una della maglietta potrebbe scrivere parecchio.

E poi questo non è un blog di cucina ma un blog della mia cucina che prevede sempre una buona fetta di sentimento, sennò che cucina é?

Non mi sento affatto obbligato a dover pubblicare sempre e comunque per non dispiacere ai gentili followers… se sei gentile mi “followi” lo stesso, anzi anche di più.

Certo ci vorrebbe orecchio in molte cose , essere sul pezzo, presenti, attivi… ma la cosa più importante è che ci sia cuore, in tutto quello che si fa.

Io ce lo sto mettendo tutto, come sempre, solo che per il momento il mio sentimento è “distratto” da alcune cosucce, sistemate quelle tutto scorrerà nel giusto verso.

 A proposito, stanotte ho avuto una piacevole chiacchierata con una persona che sul discorso “Cooking Loving Sharing” la pensa come me. Questo mi fa piacere e mi stimola un bel po’…. :) staremo a vedere.

Nel frattempo pubblicate voi una ricetta al posto mio, magari scrivetela nei commenti qui sotto, così almeno la formalità rimarrebbe “assolta”.

Ciao

Gualtiero.