Tag

, , , ,


La famosa pizza al trancio di Spontini a Milano in via Cenisio

La famosa pizza al trancio di Spontini a Milano in via Cenisio

Se ne parlava fra amici proprio un paio di giorni fa, riguardo alla bontà di questa pizza ed alla notorietà della pizzeria Spontini, che nel giro di pochi anni dalla sede storica adiacente a corso Buenos Aires si è moltiplicato per creare altri punti vendita in Milano.

Bisogna però ricordare che la sede storica di via Spontini angolo Corso Buenos Aires è aperta ormai fin dal lontano 1953! Una istituzione dunque per Milano ed i milanesi.

Ecco tutti i punti vendita: Via Spontini,  Viale Papiniano, Via Marghera, Viale Cenisio.

Dunque, questa pizza pare essere giudicata, abbastanza unanimamente, la migliore del suo genere a Milano. I Milanesi la adorano e i complimenti abbondano sempre.

Che dire… Accoglienza sufficiente, non scortese ma fredda, ampi locali male illuminati in quanto troppo luminosi, pareti spoglie e sedie e tavoli che ricordano un low cost anni 70.

Le sale mi ricordano molto quelle oratoriane o di partito di tanti anni fa. La pulizia di tavoli è frettolosa e scarsamente sufficiente sopratutto fra un rimpiazzo e l’altro. La scarsità di scelta dell’offerta non la discuto in quanto spesso questo quasi sempre può rappresentare un punto a favore del locale.

Il servizio è sbrigativo e di fronzoli non ve ne sono proprio, quindi da Spontini si va subito al sodo. Infatti vorrebbero liberarsi di voi abbastanza rapidamente.

Ma veniamo alla pizza. Solo due varianti, o un trancio normale ( 5 € ) o uno abbondante a 50 centesimi in più. Non è cara assolutamente anche perché sia la versione normale basta a saziare chiunque. Nella foto qui sopra comunque vedete la versione abbondante.

Oltre ad essere di dimensioni generose, la pizza è anche notevolmente alta e abbondantemente condita di salsa di pomodoro e mozzarella con la giusta acciuga.

Impasto morbido fondo croccante e abbondante farcitura, ma diciamocela tutta: non è che la pizza di Spontini sia esageratamente condita? Non è che la pizza di Spontini sarà un filino pesante da digerire? Questi ed altri dubbi mi assalgono, ama io sono proprio goloso di questa pizza e mangio senza farmi scrupoli. Riconosco a questa pizza dei punti di forza ma a mio avviso è buona in quanto golosamente grassa, tutto lì.

Quando hai finito di mangiarla, te la sei già dimenticata, ma il tuo stomaco no di certo. E’ veramente goduriosa ma anche molto pesante da digerire, quando la mangi non riesci a percepire l’intrinseca bontà dei singoli ingredienti.

Secondo me se dovessi esprimere dei voti in centesimi darei 65 al locale ed al servizio e 75 alla pizza. Mi astengo dal giudicare il fatto che il caffè se lo vuoi, dei andare a berlo al locale a fianco ( Birra MI ) sempre di loro proprietà. Io il caffè me lo gusto al tavolo non in remoto.

Ad ogni modo, uno “spuntino” da Spontini lo devi fare almeno una volta, ma non pensare di essere nel tempio della pizza e dell’ospitalità.

Gualtiero.

p.s. il locale da me recensito è quello di Viale Cenisio.