Tag

, , , , , ,


Lame giapponesi by Zwilling

Lame di foggia, provenienza e forgiatura giapponese, commercializzate da:
ZWILLING J.A. HENCKELS : http://www2.zwilling.com/it-IT

Il coltello è sicuramente lo strumento preferito da un cuoco ed è anche lo strumento che maggiormente egli usa. Vi sono molti coltelli dalle molte forme, ogni cucina ne ha una ampia collezione.

Ogni coltello ha una forma diversa da un altro in quanto ogni coltello ha un utilizzo differente da ogni altro. Certo possiamo far molte cose con un “trinciante” ma sicuramente non potremmo tornirci degli ortaggi, così come con un coltello a sega non potremmo tagliare delle perfette “paillard”.

“… Spelucchino a lama dritta, Spelucchino a lama curva, Scortichino o Boucher, Trinciantino da verdure, Trinciante grande, Coltella a lama liscia, Coltello a sega…”

Spelucchino a lama dritta:  per minunterie di preparazioni varie, spesso ortaggi…

Spelucchino a lama curva:  per tornire ortaggi e per tagli di precisione in punta…

Scortichino o Boucher:  per scorticare… disossare. Per un uso tipico da macellaio…

Trinciantino da verdure:  per trinciare, sminuzzare, tagliare e trotare ortaggi, ma anche frutta e carni varie oltre che pesci e molto altro ancora, in pratica il più usato…

Trinciante grande:  per ottenere tranci di carne e pesce o per tagli grossi o comunque impegnativi…

Coltella a lama liscia:  per affettare il pesce o a carne in modo delicato e sottile…

Coltello a sega:  per il pane gli agrumi le melanzane i pomodori la sfoglia cotta…

Questi sono alcuni dei coltelli base che si trovano nelle cucine professionali ma possono  essere molti di più anche perché un coltello spesso ha anche le sue tipiche “varianti”.

E voi quali coltelli usate maggiormente? Quali e quanti coltelli avete nelle vostre cucine?

Presto approfondirò la tematica “Lame” in quanto ogg ho solo iniziato un argomento molto ampio che vale la pena d’essere approfondito.

Gualtiero

Le lame della foto sono commercializzate da: ZWILLING J.A. HENCKELS